Cpu Amd Ryzen 5 2400G 
https://amzn.to/2Ki65Ea

Scheda Madre AsRock AM4 AB350M-HDV 
https://amzn.to/2JnXChF

Ram DDR4 8GB G.SKill 2800 CL15 KIT(2x4GB) 8GVRB Ripjaws 4
https://amzn.to/2FiqsgZ

Alimentatore 450W Corsair VS450 (80 Plus White)
 https://amzn.to/2JsNNyS

Hard Disk 3,5 1TB Toshiba P300
https://amzn.to/2qWkQns

Case Sharkoon VS4-W nero
https://amzn.to/2qZWLNu

Totale Amazon: 439.06€ (solo componenti)

Pc DigitalSaving: 430,00€ * (Pc completo ed assemblato, pronto all’uso)

Questa è una configurazione entry level per poter entrare nel mondo del pc gaming con la minima spesa, ma senza rinunciare alla qualità.
Il cuore di questa configurazione è il nuovo precessore AMD Ryzen 5 2400G, un ottimo processore che include al suo interno una performante scheda video dedicata Vega11, la quale permette di avere le stesse performance in gioco di una Nvidia GT 1030, scheda video dedicata a sé stante dal costo di 80€ circa. Quindi un ottimo risultato per questo 2400G che ci permette di risparmiare e comunque, grazie alla sua potenza di calcolo, non ci preclude la possibilità in futuro di aggiungere una scheda video dedicata più performante come può essere una GTX 1060 6gb.

Proseguiamo con la scheda madre un AsRock AM4 AB350M-HDV, scheda dal chipset B350. Ciò ci permette di overcloccare la CPU e in questo caso anche la Vega11 al suo interno. Potremo sfruttare al massimo questo fantastico processore ed ottenere risultati ancora migliori in gioco. È tuttavia consigliato, nel caso si voglia fare overclock, munirsi di un dissipatore adeguato come questo ->https://amzn.to/2HLwXhN (si consiglia la pratica dell’overclock ad utenti esperti, in quanto un uso maldestro potrebbe causare danni al sistema).

Passiamo alle ram: per sfruttare al massimo la potenza del Ryzen 5 sono state scelte delle G.SKill 2800 CL15 KIT (2x4GB) 8GVRB Ripjaws 4 , sono 2 banchetti da 4gb l’uno ad alta frequenza, 2800mhz, per un totale di 8GB, così da poter usare la tecnologia dual-Channel che dà una grosso vantaggio alle CPU Ryzen.

Come alimentatore abbiamo un 450W Corsair VS450 (80 Plus White), soluzione più che sufficiente per sostentare questa configurazione, con certificazione 80plus White ed in grado di reggere anche upgrade futuri come una GTX 1060. Questa è la nuova versione del Corsair VS che risolve i problemi che affliggevano la precedente.

Per lo storage ci affidiamo al solido e veloce Hard Disk Toshiba P300 da 1TB, così da avere tutto lo spazio necessario per l’installazione dei nostri giochi preferiti.
Concludiamo con il Case, uno Sharkoon VS4-W nero, dotato di porte USB 3.0 frontali, paratia laterale trasparente per ammirare l’hardware interno, buon air-flow (flusso d’aria) per mantenere i componenti a basse temperature ed un cable management (gestione dei cavi) piuttosto agevolato, così da ottenere un risultato pulito senza cavi in vista.

In conclusione questa è un ottima configurazione, consigliata a chi vuole entrare nel mondo del pc gaming con la minima spesa, senza rischiare di avere un prodotto non al altezza delle aspettative (diffidate dai pc da “gaming” che trovate su Amazon, nella maggior parte dei casi cercano di attirare i clienti con parole e frasi che non rispecchiano assolutamente le caratteristiche e potenza della macchina in vendita).

A livello di performance ci permette di giocare a risoluzione FHD a tutti i titoli usciti a dettaglio medio/bassi con un buon frame rate e cosa da non sottovalutare è facilmente potenziabile, per esempio con la sola aggiunta di una scheda video più potente senza il timore, data la prestanza del sistema, di andare incontro al bottleneck (limiti di performance della scheda video scaturite dalle prestazioni delle altre componenti).

*Contattaci ad info@digitalsaving.it per saperne di più